Tutto chiacchiere e distintivo

Ieri passeggiando per il centro ho notato le strane movenze di un ragazzo. Stava parlando con la sua fidanzata e mentre lo faceva si atteggiava con una faccia tutta da duro: occhiale a goccia quarantadue pollici, busto leggermente piegato indietro, labbro inclinato, capello lucido finto spettinato, mento prospiciente, mani e braccia agitate a giostra. Una roba, vedere quel ragazzo, parlare con la sua ragazza. Si muoveva tutto così e sembrava voler dire Ehi, guarda che io la so lunga, mica pizza e fichi, occhei?! Un misto tra Stallone e De Niro mi sembrava quel ragazzo lì, mentre parlava con lei, la sua ragazza. Solo che non sembrava un attore ammerigano piuttosto un sosia ciociaro sembrava, quello lì, con la sua ragazza di fianco, sembrava una delle loro tristissime imitazioni, quel ragazzo lì, mentre parlava con la sua ragazza, un’imitazione mal riuscita, sembrava, di quelle imitazioni fatte dai sosia che vogliono diventare famosi che invece di andare a lavorare vanno alle sagre di paese non so mica a far cosa. Ecco, io, i sosia, nei fossi, li getterei.


technorati tags: , , , , , ,

12 commenti:

Ecco vedi, questo post mi è piaciuto un ciulo.
Baci.

poi dice paolo nori :)

poi dico, ma come si fa, certe volte. pensa che stamane mentre facevo due scoreggine in bagno leggevo 'sta roba:

Il fatto è che l'italiano, a pensarci, ti sembra l'unica lingua che si riesce a parlare un po' da cristiani.
Solo poi l'italiano ci sono talmente tanti italiani delle volte sei in treno senti dei ragionamenti fatti in un tono che ti chiedi che lingua stanno parlando che è come se parlavano sì, l'italiano, però intanto che si stavan pulendo il buco del culo
.

come si fa dico io ad avere come fonte d'ispirazione uno così, io non me lo spiego.
;-)

...in alto i cuori...
per P.N.

CIAO

quando parti per questa missione fammi uno squillo che ti vengo ad aiutare volentieri!

Complimenti per il blog e per i post!Ti invito a visitare il mio blog
http://newsfuturama.blogspot.com/
ciao

Caro, te pensi troppo, te. Viviamo in un mondo in cui Couchepin dice che la soluzione ai problemi dell'SVS sta nel lavorare dopo i 65 anni. Quel tipo vestito di bianco, filonazista e antisionista, dice che per sconfiggere le guerre bisogna fare la pace. Te, per vivere meglio e di più, pensa meno. Tutto ti sorriderà. E, soprattutto, shake your money maker! (Non so a voi, ma a me James manca già un ciulo).

mento prospiciente??

ci aveva il mascellone da vero macho, ci aveva.

scusa, io ho sempre pensato che fosse 'prospiciente verso qualcosa' (tu mi dirai 'appunto: prospiciente verso il mondo') e che non fosse applicabile a parti del corpo (ad es. non ho mai sentito 'tette prospicienti' bensì 'tette prominenti').
E siccome sono impedita non solo nell'uso dell'italiano ma anche nel scegliermi un'identità la mia la scrivo qua: http://www.1spleen1.splinder.com

eh, ci hai anche ragione tu prominente è più adatto, è che con prospiciente bisogna usare un po' di fantasia ed è sempre buona cosa usarla, la fantasia.
(a dire il vero anche scrivere correttamente sarebbe buona cosa, ma è un periodo che adoro fare errori, vedi a legger sempre Paolo Nori).

uh, non dirlo a me: non leggo Paolo Nori eppure sono rimasta in dubbio 10 secondi circa su 'nel scegliere' o 'nello scegliere'. Mi piacevano entrambi, musicalmente preferivo 'nello', e appunto per questo ho optato per 'nel'.

Posta un commento