Nessuno si senta escluso

La rete rende le persone più interessanti di quelle che sono in realtà.

24 commenti:

La rete come uno specchio deformante al parco giochi?

Grazie alle zone cieche, al margine di indefinito che resta intorno a quello che si conosce.

e intanto noi..a proposito di realtà..ci si vede domani sera per il Festival ok? ;O)

Ciao Mat!

concordo!

Concordo pienamente! ;)
Forse è anche per questo che molti, compresi noi, hanno il bisogno di scrivere sui propri blog...

Buona serata!

Nessuna eccezione nelle vostre esperienze?

guarda, io avevo scritto un pezzo su questa cosa, l'avevo chiamato un'intuizione al giorno.

è una triste verità, forse perchè l'apparenza inganna o l'abito non fa il monaco ... e nella rete non c'è apparenza, non c'è abito

Eio, ho letto il tuo/suo (che ci ho una leggera soggezione..) post, la classe, la classe, privilegio di pochi, talentuosi scrittori. Lo leggerò una volta al giorno ;-).

Luna non credo sia l'abito, il fatto è che i blog son proprio molto più belli di coloro che li scrivono. Si concentra tutto nel foglio elettronico. La vita è molto più noiosa (questa risposta deve molto al post segnalato da eiochemipensavo).

mi riferivo semplicemente al pregiudizio che si ha quando si vede una persona che a volte non permette di andare oltre, mentre con i blog forse prima si va oltre e si ha solo un "postgiudizio"... che poi il blog sia migliore è tutto da vedere, è solo una parte di noi, è ciò che vorremmo essere o non so cosa, qualsiasi cosa, forse a volte sono anche peggio di noi stessi... boh
Io spero solo che il mio blog mi rispecchi il più possibile, e la noia nelle mie giornate, non è di casa... :)

Molte volte, la gente su internet è piu sincera e apre il cuore, (come nel mio caso) quando dal vivo è piu timida o piu bugiarda quando nella vita vera scherza con tutti...

no, cioè, io, adesso, ho letto la tua risposta, non mi ricordo mica più, ecco, quel che volevo dire.



comunque io sono molto più bello dal vero :)

(chissà com'è il blog, dicono qui dietro)

Spero di no, temo di si. :-)

e io non concordo. o si. che nella vita niente è come appare, nessuno si senta * escluso.
la rete ha maglie larghe, i pescetti guizzano.

Comunque Teo come saprai io su questa cosa non concordo...tu mi conosci bene, e sai benissimo che come scrivo parlo...;o)

Dai insomma non essere sempre così drastico, in queste cose...io per esempio vedo che quello che scrivi ti corrisponde benissimo...su certe cose sai che conconcordo anche dal vero e sai che su certe altre invece non concordo anche nella realtà!
magari é vero che sembri più interesante qui;o)ehehehe (skerzo;o)

Io spero che QUi, tutti o almeno gran parte delle persone che hanno un blog, cerchino il più possibile di essere loro stessi...se questo non accade sono cavoli loro,è un problema loro ma poi secondo me è un gioco che non dura molto!Se è falso qui, è falso anche nella vita...

Alla fine ognuno cerca comunque di esprimersi il più possibile come può,anche io cerco di farlo in tutto e per tutto, è chiaro che certe cose però personalissime non si possono sbandierare ai 4 venti, in fondo abbiamo sempre aperta una finestra sul mondo!

Un po' di privacy, è giusto che vada mantenuta, e se a uno interessi per ciò che vede dal tuo blog, e vuole approfondire la tua conoscenza..basta poco...per esempio una mail! Tutto QUI!

Ciüss Teo

Scusa teo il grande gratello sono io...mi sono dimanticata di cambiar il nome dal profilo!!! vedi...anche nella realtà sono così ;o) non mi smentisco mai...

ecco mi ridentifico...

@ Luna nessuna intenzione di dire che la tua vita sia noiosa, però sul blog ci scrivi quello che ritieni degno di attenzione, per te e per chi ti legge. Per forza di cose scarti molto, come se sul blog ci fosse solo la parte più intima e, perdonami la forzatura, migliore di te.
Credo che ciò che chiami pregiudizio sia un giusto sforzo per conoscere, o non conoscere, una persona. Le persone si conoscono poco la volta non è "normale" aprirsi di botto, cosa che si fa sul blog.

@ marinera, la timidezza è un valore tienitela stretta.

@ eio, si sa, nella blogosfera, che belli come te, mai.

@ tacku, una confessione: questo post è autocelebrativo, possiamo sempre migliorare

@ anonimo prima o poi avrò il coraggio di cancellarti, se riuscissi a capirti, così mi costringi a rileggerti

@ sonia il problema non è essere sinceri, diamolo per scontato. Il blog evidenzia solo quello che noi riteniamo importante e nessuno ci sente ruttare o ci vede mentre ci togliamo i quadri dal naso, ecco.

A bhe questo ovvio...ma volte anche nella realtà capita!
Ci sono persone che spesso dimostrano di essere quello che non sono anche nella realtà! E sapessi quante e ne sono...:o)
Diciamo che qui, in fondo si conoscono anche belle persone, e io ne sono convinta che sia così! Almeno, per lo meno ci voglio credere!
Poi è chiaro conoscerle sicuramente è diverso...ma a me piace anche immaginarle, nella loro diciamo così..perfezione!

Teo notte a domani!

non sono poi così tanto daccordo con te ... è ovvio la valutazione di una persona a mio avviso nn può essere fatta in base a quello che scrive sul blog ... ma per molti è un modo per farsi conoscere.
Io vedo nella rete un grosso potenziale .... mette in comunicazione molta gente spesso lontana tra di loro .... vedi io scrivo da milano ma tu sei in svizzera ... questo secondo me è una delle cose più belle, e importanti.
Poter essere in contatto in tempo reale o quasi con persone distanti!

Anche se io preferisco di gran lunga le lettere scritte a mano e il telefono ... ma questa è un'altra storia ;O)

un bacio e un abbraccio

Angioletto la rete è un megafono che permette contatti altrimenti impossibili, ma quanto questi vengono fraintesi, sopravvalutati, proprio per la loro natura virtuale. Insomma è una questione di qualità (come cantava Giovanni Lindo Ferretti prima di rincoglionirsi)ed è difficile vederla (o se ne vede troppa) se si resta davanti ad un pc.

Giovanni Lindo Ferretti ... non so chi sia!

sai forse quale è il problema ... è che internet ci sta facendo diventare sempre + pigri.
tipo... oh! devo andare a fare la spesa ... aspetta mi collego al sito del supermercato e click .. spesa fatta!
e molte altre cose!

quello che veramente mi ha un pò turbato ultimamente è che un mio caro amico ha sposato una ragazza cinese. Relazione avvenuta per lo più via internet ... si questo mi sconvolge non poco!
Gli auguro tutto il bene del mondo ma sono!

Sacrosanto!

Posta un commento